Gabriele Mazzeschi

Arte e Vino Sculture, dipinti e degustazioni

Eventi, mostre e wine tasting nella nostra vinsantaia

Sculture dipinti e degustazioni. Negli ultimi anni la Cantina Gabriele Mazzeschi ha iniziato a promuovere artisti del territorio e non, ospitando le loro opere nella propria vinsantaia.


I° Edizione – 2015, Enzo Scatragli

Il pittore e scultore Enzo Scatragli ha messo in esposizione parte delle sue opere.
Scatragli, totalmente autodidatta, da sempre progetta, fonde e scolpisce personalmente le sue opere nei più svariati materiali: dal marmo al bronzo dorato, dalla pietra al granito.
L’artista realizza le sue opere all'interno del suo laboratorio, presso la sua abitazione, nella campagna di Castiglion Fiorentino.

 

II° Edizione – 2016, Andrea Roggi

Andrea Roggi, originario di Castiglion Fiorentino, che realizza opere in bronzo e marmo.
​Le sue fonti d’ispirazione sono la natura e la famiglia, numerose sono le sue opere pubbliche in Italia dislocate prevalentemente in Toscana e Umbria.

 

III° Edizione – 2017, Maurizia Gentili

Maurizia Gentili, originaria di Piacenza, da circa 10 anni usa il vino come pigmento per i suoi "Vinarelli".

 

IV° Edizione – 2018, Antonio Massarutto

Antonio Massarutto è scultore e designer italiano con sede nella vicina Cortona dal 2001, dove trae ispirazione dall’affascinante paesaggio e dal ricco patrimonio artistico e culturale.

I suoi animali, cinghiali o cervi che siano, realizzati con tecnica mista, svelano la sua intima conoscenza del mondo animale.

 

 

 


V° Edizione – 2019, Giulio Galgani

Giulio Galgani è pittore e scultore contemporaneo dell'aretino attivo dai primi anni '80. Con la sua impronta figurativo-surrealista, dal 2000 sfrutta materiali di scarto come pneumatici e chiodi arrugginiti come materia prima per le sue opere.

 

 

 


VI° Edizione – 2020, Adam Victor

Dieci anni fa, il fotografo Adam Victor ha iniziato ad esporre i suoi lavori con VinoGlyphs, una serie di immagini di viticci.
Nel 2020, durante i mesi del lockdown, l'artista ha deciso di rifare la serie di VinoGlyphs, questa volta alla ricerca della vita che prende il sopravvento sui vecchi viticci contorti.
VinoGlyphs 2020 è l'espressione del desiderio di un fotografo di condividere che, alla fine vince la vita, anche in un periodo difficile come questo.
Il sole sorgerà domani.